CEMMO – Bambini si parte: arriva anche il secondo appuntamento

0

Tutto è pronto per i bimbi che vorranno provare ad accostarsi alle opere d’arte del territorio: nel secondo incontro dell’anno proveranno a ricostruire, attraverso l’osservazione di alcuni dipinti, i fatti salienti della vita di Maria.

indexDa qualche anno la Fondazione Cocchetti propone un percorso di conoscenza del patrimonio locale appositamente pensato per i bambini: si tratta di un’esperienza di approccio alle opere d’arte basata sull’osservazione diretta e il dialogo, una sorta di un laboratorio ludico di scoperta e assimilazione dei sedimenti culturali del territorio. Gli incontri si svolgono, infatti, nelle chiese disseminate sul territorio e mettono i piccoli visitatori direttamente a contatto con il patrimonio artistico accompagnandoli nella lettura di ciò che vedono grazie a momenti di apprendimento e ascolto, oltre che di gioco e ri-creazione di ciò che hanno appreso.

Quest’anno gli incontri approfondiscono alcuni aspetti dell’iconografia mariana: il secondo appuntamento, incentrato sulla vita della Madonna, si svolgerà a Cemmo presso la chiesetta di Santa Maria ad Elisabetta. Domenica 10 novembre 2013 “Che storia! La vita di Maria nei dipinti di Cemmo”. Ritrovo: parcheggio Istituto scolastico S. Dorotea ore 14.30. Iscrizioni: entro lunedì 4 novembre

L’attività, condotta da Virtus Zallot, si compone di tre momenti:
> 14.30 – 16.00 attività con i bambini (che i genitori devono lasciare soli)
> 16 – 16.30 restituzione ai genitori del lavoro svolto
> 16.30 merenda

Ai bambini sarà fornito un kit didattico appositamente predisposto. Quota di partecipazione euro 4 a bambino.

Informazioni: info@fondazionecocchetti.bs.it; ph. +390364 331284.