BRESCIA – Terzo Responsabile dell’impianto termico

0

Abbiamo avuto alcune segnalazioni in merito alla definizione di terzo responsabile dell’impianto termico come la persona giuridica che….

Secondo alcune interpretazioni, infatti, tale definizione impedirebbe alle imprese individuali, che non sono considerate persone giuridiche, di svolgere il ruolo di terzo responsabile. Sulla definizione di persona giuridica comunque gi intervenuta la Corte di Cassazione che, in una sentenza di qualche anno fa ha specificato che l’attivit riconducibile all’impresa individuale attivit che fa capo ad una persona fisica e non ad una persona giuridica intesa quale societ di persone (o di capitali), tuttavia non pu negarsi che l’impresa individuale, ben pu assimilarsi ad una persona giuridica nella quale viene a confondersi la persona dell’imprenditore quale soggetto fisico che esercita una determinata attivit: il che porta alla conclusione che, da un punto di vista prettamente tecnico, per impresa deve intendersi l’attivit svolta dall’imprenditore-persona fisica.

In base a tale sentenza, pertanto, dalla definizione di Terzo Responsabile di cui allart . 52 del Decreto 22 novembre 2012 non sono, a nostro parere, da considerarsi escluse le imprese individuali.

Tuttavia stiamo monitorando la situazione, anche alla luce della pericolosa presa di posizione dellANACI, che ha comunicato ai propri soci che possono assumere lincarico di terzo responsabile solo le societ di capitali in quanto dotate di personalit giuridica.

Per maggiori informazioni contattare l’Ufficio Categorie:

tel. 030/3745203 e-mail: area.categorie@confartigianato.bs.it

Fonte: Confartigianato di Brescia