TRENTINO – Mostra sui cambiamenti del paesaggio agrario

0

È stata inaugurata lo scorso 19 ottobre presso Le Gallerie a Piedicastello la mostra “Terre coltivate: storia dei paesaggi agrari del Trentino” che rimarrà aperta fino all’8 giugno 2014. In occasione dell’inaugurazione sono intervenuti il presidente della Provincia autonoma di Trento e della Fondazione Museo storico del Trentino, e Patrizia Marchesoni, vicedirettrice della Fondazione Museo storico del Trentino.

paesaggio agrarioEstesa su una superficie di oltre 3.500 metri quadrati, “Terre coltivate” è una mostra in cui la rappresentazione del paesaggio del Trentino si intreccia con la storia dell’alimentazione, dell’agroalimentare e dei sapori, con una particolare attenzione alle colture vitivinicole. La mostra è realizzata dalla Fondazione Museo storico del Trentino con la supervisione tecnica-scientifica della Fondazione Edmund Mach e con il patrocino della Provincia autonoma di Trento. Partners dell’iniziativa sono la Fondazione Edmund Mach, Trentino Sviluppo (Divisione Turismo e Promozione) e la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Trento.

A presentare questo nuovo percorso espositivo, che occuperà le Gallerie di Piedicastello per quasi 8 mesi, ci saranno il presidente della Provincia e della Fondazione Museo storico Alberto Pacher e la vicedirettrice della Fondazione Museo storico Patrizia Marchesoni.