VALCAMONICA – Nei guai un consigliere di Malegno per droga

0

Al culmine di diversi appostamenti a Malegno e Lozio, nei giorni scorsi i militari delle compagnie di Breno, Pisogne e Darfo hanno tratto in fermo R. S., 65enne consigliere di maggioranza di Malegno, e la sua compagna L. R., 43enne badante per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Per lo stesso capo d’imputazione è stato fermato anche un 51enne loziese dipendente del Comune, autista di scuolabus. Nel caso della coppia sono stati rinvenuti 270 grammi di marijuana e 230 di hashish, un bilancino di precisione, materiale atto al confezionamento di droga e quattromila euro in contanti. Nell’abitazione dell’autista sono stati invece trovati 200 grammi di erba ed una coltivazione della medesima sostanza.

I tre fermi sono stati convalidati: nei confronti dell’autista di bus è stata disposta la misura cautelare dell’obbligo di firma, nel confronti della donna quella degli arresti domiciliari. Il consigliere si trova invece in stato di libertà.