BRESCIA – Controlli sulla movida: chiusi due locali al Carmine

0

Lo scorso venerdì sera sono scattati controlli straordinari coordinati dalla Questura di Brescia nelle zone della movida bresciana, come preannunciato dal Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica. In modo particolare i controlli si sono concentrati nel centro storico e nel quartiere del Carmine ed hanno coinvolto gli uomini della Questura, i Carabinieri, la Polizia locale, i Vigili del Fuoco, la Guardia di Finanza, la Polizia Stradale e l’Ispettorato del lavoro.

imagesSono stati nove gli esercizi commerciali controllati: due attività sono state sospese per la presenza di lavoratori al nero oltre la soglia del 20%, un esercizio, invece, è stato destinatario di un provvedimento di irregolarità e violazioni alle norme in materia di sicurezza. Il titolare dovrà quindi avviare lavori per mettere in sicurezza il locale. Una moldava assunta in nero e irregolare sul territorio è stata portata in Questura. Per l’occasione la Polizia stradale ha effettuato anche controlli: su 60 veicoli controllati, sono stati una decina i verbali elevati per irregolarità varie o guida in stato di ebbrezza.