BRESCIA – Rapina in un bar cinese, fermato un uomo

0

Era entrato nel bar di via Manzoni “1/4 di caffè” gestito da una coppia di cinesi, aveva ordinato una bottiglietta d’acqua e stava giocando alle macchinette: uno straniero di mezza età, proveniente da Malta e ben vestito, approfittando di un momento di distrazione della titolare, è riuscito a mettere le mani su un portafoglio nascosto sotto la cassa, nel quale i proprietari tenevano le banconote incassate di grossi tagli. Un altro cliente del bar, però, s’è accorto dell’accaduto ed ha lanciato l’allarme. Il compagno della titolare, che si trovava all’esterno del bar, s’è quindi precipitato a bloccare il ladro. C’è stata una colluttazione ed il trambusto ha richiamato il vicinato, accorso in aiuto dei baristi. Il rapinatore, che nel frattempo aveva estratto un paio di forbici, è stato bloccato a terra e tenuto fermo fino all’arrivo delle forze dell’ordine.