CONCESIO – Giovani e civiltà dell’amore, corso al Centro Studi Paolo VI

0

E’ stato presentato nei giorni scorsi al Centro Studi dell’Istituto Paolo VI di Concesio il corso di formazione “I giovani per la civiltà dell’amore” promosso dall’Opera per l’Educazione Cristiana per l’anno scolastico 2013-2014 e rivolto agli studenti degli ultimi tre anni della scuola superiore di Brescia e provincia.

Centro Studi Paolo VIEugenio De Caro, coordinatore dei corsi, ha presentato il programma annuale basato sul tema della Civiltà dell’amore. I giovani partecipanti potranno riflettere sul significato che il termine “amore” può assumere nell’esperienza della vita cristiana di ciascuno. Il corso come ogni anno è legato a un bando di premi ricerca.

Potranno partecipare al bando quelli che, dopo aver frequentato il corso, supereranno la prova finale e dimostreranno di aver raggiunto gli obiettivi formativi. Il cammino di riflessione che, come di consueto, si snoderà in quattro incontri con la prova finale, inizierà domenica 24 novembre con una giornata di studio dedicata al confronto tra i legami fondanti di “Amore” e “Amicizia”. I relatori saranno Giuseppe Mari su “Le sfide dell’amore” e Carmelo Vigna su “L’amicizia come virtù”.

Il 12 dicembre verrà data la possibilità di confrontarsi con il vescovo di Brescia Luciano Monari che approfondirà il tema dell’Amore nelle Sacre Scritture. Si va avanti domenica 19 gennaio per approfondire il tema del dialogo e della relazione con Dio e con l’altro: don Flavio dalla Vecchia tratterà il tema de “L’incontro e il dialogo con Dio” e Pierluigi Cabri tratterà de “L’incontro con il volto dell’altro”. Domenica 23 febbraio Luciano Eusebi aiuterà a valutare le reali possibilità di governare la civiltà con l’amore.

In questa occasione, inoltre, le testimonianze rese da uomini e donne che vivono quotidianamente e in prima persona esperienze di solidarietà e carità aiuteranno i giovani a riflettere su quale potrebbe essere il loro contributo nella realizzazione della civiltà dell’amore. Le iscrizioni al corso formativo si possono fare fino al 18 novembre chiamando lo 030.2186246 o scrivendo una mail. Altre informazioni sono disponibili sul sito del Centro Studi.