BRESCIA – “Colpi di Scena!”, la nuova stagione teatrale al Pala Banco

0

Colpi di Scena! al Pala Banco di Brescia torna per il terzo anno consecutivo con una formula parzialmente rinnovata per quanto riguarda i suoi promotori. Ad Ad Management di Alessandro De Luigi, Eureteis e Show Bees si aggiunge quest’anno Studio P3 di Enrico Porreca. Una collaborazione, in accordo con Matel – Pala Banco di Brescia, che si rinnova per soddisfare le esigenze di un pubblico variegato ma sempre attento, che vive il teatro non solo come svago, per divertirsi con tutta la famiglia, ma anche come un modo per soffermarsi, con una punta di ironia, su alcuni aspetti della nostra società.

imagesGli appuntamenti in cartellone, con possibilità di ampliamento della proposta nel corso dei mesi, saranno venti, rappresentativi, ognuno a modo proprio, di diversi linguaggi espressivi: il musical adatto a tutta la famiglia, il cabaret, la comicità, il teatro di narrazione, il monologo ironico-satirico, le serate a tema (San Valentino e festa della donna), a cui si aggiungono la grande danza internazionale per festeggiare il Capodanno, i concerti e tributi a star internazionali. Come di consueto, non mancheranno i musical e i family show. Il primo appuntamento della sezione dedicata al genere sarà lunedì 16 dicembre: il poliedrico Paolino Ruffini sarà protagonista di Dè Rocky Horror Show, un tributo al musical tra i più amati e partecipati della storia, con musiche eseguite interamente dal vivo. Ruffini, nel ruolo di un esuberante narratore, inviterà direttamente il pubblico in sala a diventare parte integrante dello spettacolo.

Lunedì 6 gennaio alle ore 16.30 spazio invece al family show con un personaggio molto amato. Cappuccetto Rosso, protagonista dell’omonima commedia musicale, farà sognare tutti i bambini e farà tornare piccini anche gli adulti. Una storia tradizionale, all’insegna di allegria e buoni sentimenti, ideale per trascorrere il pomeriggio dell’Epifania con tutta la famiglia. Venerdì 7 febbraio Manuel Frattini, indiscusso punto di riferimento del musical italiano, e ancora una volta Paolo Ruffini saranno protagonisti di Cercasi Cenerentola, una nuova produzione firmata Compagnia della Rancia. La classica storia della scarpetta di cristallo sarà ricca di divertentissimi imprevisti grazie alla tipica ironia della penna di Stefano D’Orazio e alla regia di Saverio Marconi. Sabato 22 marzo, invece, Merlino, Artù e Ginevra faranno rivivere al pubblico la magia della profezia di Avalon con Excalibur – la spada nella roccia, attesissima nuova produzione firmata Accademia dello Spettacolo, con la regia di Mario Restagno e le musiche di Giovanni Maria Lori (già direttore musicale per Compagnia della  Rancia).

Inoltre, all’appuntamento (fuori cartellone) di venerdì 1 novembre promosso dal Cento Oratori Bresciani in collaborazione con le Suore Operaie e la Diocesi di Brescia (Ruth. Un’amica da non perdere, ispirato al libro biblico di Ruth e portato in scena da Holy Dance di Suor Anna Nobili), si aggiunge un altro musical d’ispirazione religiosa. Domenica 23 febbraio alle ore 17.00 torna infatti lo spettacolo che, con oltre 2800 repliche in tutta Italia, dal 1981 porta sul palco la storia di Frate Francesco. Si tratta di Forza Venite Gente nella versione new generation, che vede lo storico protagonista Michele Paulicelli alla regia, mentre i personaggi sono interpretati da un cast di 25 giovanissimi attori, ballerini e cantanti. Il gran finale sarà inoltre una speciale dedica a Papa Francesco, con Michele Paulicelli ancora una volta sul palco.

indexUn trio di artisti d’eccezione calcheranno il palco di Colpi di Scena!: Marco Travaglio, Marco Paolini e Antonio Albanese fanno il loro ritorno al Pala Banco di Brescia dopo i successi delle scorse stagioni. Venerdì 6 dicembre, Marco Travaglio, accompagnato dalle letture di Isabella Ferrari e dalle musiche di Valentino Corvino, proporrà È stato la mafia, raccontando con il suo stile tagliente la storia dei patti inconfessabili che hanno dato origine alla trattativa tra Stato e Mafia a partire dal 1992, tra intercettazioni telefoniche e atti depositati dai magistrati. Venerdì 10 gennaio Marco Paolini porterà sul palco un omaggio a Jack London con Ballata di uomini e cani, uno spettacolo che ha la forma di un canzoniere musicale, in cui tre racconti e alcuni brani tratti dalla biografia dello scrittore si alternano con le musiche di Lorenzo Monguzzi, Angelo Baselli e Gianluca Casadei. Sabato 1 marzo sarà la volta di un altro gradito ritorno, quello di Antonio Albanese con i suoi Personaggi, che già furono un grande successo nella doppia data della stagione 2011/2012. Un recital che racconta, con corrosiva comicità e ritmo serrato, un mondo popolato da maschere tipiche del nostro tempo, interpretate con dirompente fisicità.

Colpi di Scena! saluta l’anno passato e dà il benvenuto a quello nuovo con una serata dedicata alla grande danza internazionale: martedì 31 dicembre gli artisti del Saint-Petersburg State Ballet si esibiranno ne Il lago dei cigni. La musica di Pyotr Tchaikovsky accompagnerà pas de deux, pas de trois e danze di gruppo che racconteranno l’amore tormentato del principe Sigfried, diviso tra il cigno bianco e il cigno nero. Al termine dello spettacolo verranno offerti dolci natalizi ed il tradizionale brindisi di mezzanotte.

Nel cartellone di Colpi di Scena! al Pala Banco di Brescia c’è spazio anche per la musica. Due i tributi in programma: giovedì 31 ottobre sarà la volta del Michael Jackson Tribute Show con i King of Pop, che proporranno le più grandi hit di MJ in una serata che si concluderà con un dj set per festeggiare la notte di Halloween. Dal re del pop al gruppo svedese più famoso nel mondo: gli Abba. Venerdì 24 gennaio tocca ad Abba Dream far ballare il pubblico al ritmo di Mamma mia, Dancing Queen e tutti i più grandi successi della band, con musica suonata rigorosamente dal vivo. Dalle grandi star internazionali si passa poi a quella di “casa nostra”, con il ritorno di Umberto Tozzi, che venerdì 31 gennaio presenterà in concerto l’ultimo album Yesterday Today, che raccoglie le sue canzoni più famose dai primi anni Settanta fino ai giorni nostri.

index2Immancabile anche l’appuntamento con il cabaret e la comicità. Sabato 7 dicembre si ride con le 50 sfumature di… Pintus: protagonista, direttamente da Colorado, Angelo Pintus con un nuovo spettacolo in cui esprimerà il suo talento non solo di intrattenitore comico, ma anche musicale. Grande ritorno anche della comicità firmata I Legnanesi con il nuovo spettacolo, La scala è mobile, in programma sabato 14 e domenica 15 dicembre. Fra pazzia, deliri e tante risate la famiglia Colombo sarà ancora una volta protagonista di momenti comici tra imprevedibili situazioni grottesche, capaci però allo stesso tempo di sdrammatizzare sempre, con un’ironia mai volgare, il periodo di grande crisi che sta attraversando il nostro Paese. Sabato 1 febbraio Cristiano Militello sarà al centro di una serata esilarante. Gli striscioni più comici, i saluti ai conduttori che chiudono la sua rubrica a Striscia la notizia, gli aneddoti della sua carriera e molto altro faranno da cornice a Mi saluta…Cristiano Militello?.

Nel giorno dedicato agli innamorati, Colpi di Scena! propone il più famoso spettacolo al mondo sul rapporto di coppia. Venerdì 14 febbraio Maurizio Colombi, noto al grande pubblico per la regia di molti musical (Peter Pan, We will rock you, Christmas Show…) veste i panni di Caveman, rivelandosi attore comico irresistibile affrontando il tema dell’eterno incontro/scontro tra uomo e donna, le manie, i difetti, i differenti modi di pensare e agire. Sabato 8 marzo, festa della donna, sarà invece Paolo Migone a condurre nuovamente il pubblico alla scoperta del rapporto di coppia con Gli uomini vengono da marte, le donne da venere, tratto dal best seller dello psicologo John Gray. Il “professor” Migone farà ridere il pubblico svelando le inevitabili differenze tra uomo e donna, spiegando, con la consueta ironia, come trasformarle in una fonte di complicità e non di conflitto. Sabato 29 marzo torna sul palco di Colpi di Scena! anche Maurizio Battista, con un nuovo spettacolo, Serata unica, basato come sempre sull’improvvisazione e sulla riflessione divertente, con ironici bilanci e valutazioni sull’Italia di oggi, una serie di critiche pungenti e di buoni propositi, attraversando vizi e virtù dei nostri tempi.

Largo alla comicità anche venerdì 4 aprile con Gabriele Cirilli, protagonista di una commedia divertente con la regia di Federico Moccia: Lui e lei. Istruzioni per la coppia. Affiancato da Roberta Giarusso e Federica Nargi, Cirilli esplorerà l’intricato mondo delle coppie affrontando i consueti problemi della vita quotidiana con ironia, dando anche qualche simpatica “avvertenza per l’uso”. Si chiude con un sempre gradito ritorno, quello con la simpatia romagnola di Giuseppe Giacobazzi, che sabato 17 maggio presenterà il suo nuovo spettacolo, Un po’ di me (genesi di un comico), al quale sta lavorando curando personalmente testi e messa in scena, pronti per il debutto previsto nel mese di novembre 2013. Altri appuntamenti potranno aggiungersi nel corso della stagione e verranno comunicati tempestivamente alla stampa.