LUMEZZANE – Nuova stagione Odeon. Abbonamenti già esauriti

0

Update 16-10 h 15 Anche quest’anno il teatro Odeon chiude in anticipo la campagna abbonamenti per tutto esaurito. Tutte le tessere disponibili, infatti, sono state assegnate entro ieri. Rimangono però aperte le quote dei biglietti per i singoli spettacoli. La stagione prenderà il via  martedì 5 novembre con Maria Paiato diretta da Pierpaolo Sepe in “Medea”. I biglietti saranno in vendita da martedì 22 ottobre (20 euro intero, ridotto 17) alla biglietteria del teatro e a Brescia alla libreria di Punto Einaudi. I tagliandi saranno già disponibili, sempre dal 22, anche per Giovanni Vernia Live in programma il 6 febbraio e fuori abbonamento (17  l’intero, mentre per gli abbonati Odeon e gli under 18 vale la riduzione a 13 euro).

(5-10 h 9) La nuova stagione del teatro Odeon di Lumezzane è un cartellone di 11 spettacoli di prosa, serate musicali “Odeon Classic”, il calendario di tradizioni popolari “Vers e Ùs” e la consolidata rassegna “Schegge di cinema”, cui vanno ad aggiungersi i pomeriggi di “Bimbi all’Odeon” e il laboratorio teatrale “I paesi di domani”: così l’Odeon si appresta a festeggiare il 15° anno di attività. Un traguardo importante per il teatro comunale che grazie al lungimirante impegno dell’assessorato alla Cultura ha conquistato un ruolo rilevante nella provincia, con un’affermata stagione di prosa e un calendario di appuntamenti che spazia dalla musica, al cinema alla letteratura, frequentati da un pubblico numeroso e affezionato (le ultime edizioni hanno registrato un aumento degli abbonati al cartellone di prosa di circa l’8% e del numero complessivo di spettatori del 6%).

Stagione odeon 2013-14Tra i protagonisti c’è il ritorno di Maria Paiato in Medea, la compagnia di giovani talenti bresciani diretti da Elena Bucci e Marco Sgrosso per il Tartufo di Molière prodotto da Ctb Teatro Stabile di Brescia, Bebo Storti e Renato Sarti in un attualissimo Otello spritz, Giuseppe Battiston nell’Invenzione della solitudine di Paul Auster, L’origine del mondo di Lucia Calamaro con Daria Deflorian e Federica Santoro, tutte premiate con l’Ubu, le Stelle infrante di Sara Poli e Laura Mantovi per le donne della Shoah, la coppia Lunetta Savino-Emilio Solfrizzi in Due di noi, lo zelighiano Giovanni Vernia, Ale & Franz con Lavori in corso, il Giulio Cesare di Andrea Baracco scelto a rappresentare l’Italia al Globe to Globe di Londra e infine Alessandro Bergonzoni con un nuovo spettacolo.

Il 5 novembre su il sipario con la Medea di Maria Paiato, il 21 novembre l’anteprima di Tartufo e poi Uomini che uccidono le donne il 3 dicembre e Battiston ospite d’eccezione che interpreta Paul Auster l’11 dicembre. Avanti con lo spettacolo rivelazione del 2013 per L’origine del mondo di Lucia Calamaro il 15 gennaio, Le donne e la Shoah il 24 gennaio, Due di noi con Lunetta Savino ed Emilio Solfrizzi il 28 gennaio, la Verve comica di Giovanni Vernia il 6 febbraio e poi Lavori in corso con Ale & Franz il 12 febbraio, Giulio Cesare di Andrea Baracco il 5 marzo e la chiusura della stagione di prosa con il nuovo spettacolo di Alessandro Bergonzoniil 19 marzo.

Per Odeon Classic il 14 giugno Lumezzane ricorderà Giacinto Prandelli nell’ormai tradizionale serata lirica proposta nell’anniversario, il quarto, della scomparsa e poi le Schegge di cinema di Enrico Danesi, i consueti appuntamenti di approfondimento con i grandi film che hanno segnato la cinematografia mondiale a cui si aggiungono le serate tematiche con degustazione di vini e birre da gennaio. Per festeggiare anche insieme ai più piccoli il quindicesimo anno di attività, il Teatro ripropone due appuntamenti dedicati alle famiglie e ai bambini, con spettacoli che hanno il pregio di far divertire tutti con le gag della clownerie, le mille invenzioni sceniche e la simpatia degli interpreti. Un’altra novità è il laboratorio teatrale I paesi di domani curato da Michele D’Aquila previsto a fine marzo 2014 e aperto a tutti.  Per tutte le informazioni sugli spettacoli, gli abbonamenti, le prevendite e altro si può visitare il sito internet.