ORZINUOVI – Anziano muore investito: tv incastrano colpevole

0

Grazie alle telecamere di un ristorante un indiano di 52 anni è stato riconosciuto come l’uomo che a bordo della sua auto ha travolto il 74enne Giuseppe Serina che è morto due giorni dopo.

La dinamica dell’accaduto è stata chiarita solo grazie alle telecamere, infatti inizialmente i soccorritori avevano pensato ad un malore. Venerdì mattina, all’alba il 74enne di Orzinuovi è caduto a seguito di un investimento, e dopo due giorni di agonia si è spento all’Ospedale Civile di Brescia. Proprio nelle stesse ore la Polizia Stradale di Chiari ha scoperto che l’incidente era stato provocato da un automobilista distratto, che non aveva rispettato la segnaletica all’incrocio tra via Donatello e via Lonato a Orzinuovi.

Il colpevole è un indiano residente nel bergamasco che si è prestato per prestare soccorso, senza però aver dichiarato di essere coinvolto con l’incidente. Gli uomini del comandante Motterlini hanno però scavato più a fondo, grazie anche all’ausilio dei filmati. Il 52enne, cui è stata sequestrata l’auto e ritirata la patente, è stato denunciato per false dichiarazioni, fuga dopo l’incidente e omicidio colposo.