BRENO – Due marocchini in manette per spaccio di cocaina

0

Nel corso della serata di  sabato 12 ottobre 2013, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Breno, durante un servizio mirato atto a frenare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti, hanno arrestato due cittadini marocchini: H.I., di anni 41, e E.H., di anni 34, rispettivamente residenti a Cedegolo e Brescia, in regola con il permesso di soggiorno, entrambi già conosciuti alle forze dell’ordine per via di qualche precedente.

I militari operanti, dopo aver accertato con specifico servizio di appostamento che nei pressi dell’abitazione del E.H. si radunavano diverse persone, in particolare tossicodipendenti, hanno deciso di eseguire una perquisizione domiciliare. Sul tavolo del soggiorno hanno rinvenuto 1 grammo di sostanza stupefacente tipo cocaina, diverso materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente, un bilancino precisione nonché la somma contante euro 200,00 (duecento) provento dell’illecita attività.  I predetti sono stati pertanto arrestati e giudicati con rito direttissimo.