BRESCIA – Go-Kart storici in passerella, doppie date nel 2014

0

Il 28 settembre scorso sul kartodromo di Ala di Trento si è svolta la quinta edizione dell'”Historic Master Go-Kart” che ha richiamato sessanta piloti con 80 kart. La manifestazione non è una gara, ma una mostra dinamica di kart dalle origini fino al 1993 che, raggruppati in classi di età, sono scesi in pista per cinque volte con turni da dieci minuti ciascuno.

PH. CANDITO CLAUDIOL’idea del kartismo storico nacque nel 2009 al Musical Watch Veteran Car Club di Brescia dove alcuni soci, appassionati oltre che di auto e moto storiche anche di gokart, hanno dato vita al First Historic Go Kart Club. “Ogni anno – dice Luigi Garatti, portavoce del gruppo promotore bresciano e organizzatore del Master – cambiamo circuito. Dopo Parma, siamo stati a Cervia, Castelletto di Branduzzo, Pomposa nel 2012 e Ala quest’anno. Credo che la nostra forza stia proprio nel cambiare ogni anno location. Vedo che i nostri associati e non solo loro, sono sempre presenti e in crescita”.

Dopo l’esperienza iniziale il gruppo bresciano ha interessato l’ASI che ha immediatamente costituito una commissione e da due anni ha organizzato un incontro internazionale sulla pista Azzurra di Iesolo. Per il 2014 gli appuntamenti in programma pare saranno molti di più, sconfinando anche in Francia. E gli appassionati aspettano con trepidazione.

Ma l’Asi ha anche avviato proprio nel 2013 la prima omologazione di Kart storici seguendo il procedimento abituale utilizzato per le auto e le moto. Tornando al club bresciano, non è escluso che il prossimo anno gli appuntamenti possano raddoppiare, magari con un circuito cittadino, senza però rilevamento dei tempi e per il solo gusto di divertirsi in un clima amichevole e di allegria.