LUMEZZANE – Rugby Lume in trasferta a Lecco per la seconda giornata

0

Archiviato con un abbondante successo, per 49 – 6, il derby d’apertura del campionato di serie B con i “cugini” del Marco Polo Cus Brescia, il Patarò rugby Lumezzane è pronto per affrontare  la prima verifica stagionale lontano dal pubblico del “Rossaghe”. Domenica alle 15.30, il collettivo di Gosling è atteso dal rugby Lecco sul difficile campo del Bione.

download (11)Il quindici valgobbino, attualmente in vetta al girone A della serie cadetta,  è chiamato a confrontarsi con una compagine, quella guidata da Damiani e Locatelli, ben abituata alla categoria, storicamente difficile da aggirare davanti al proprio pubblico e a caccia dei primi punti della stagione. I lecchesi sono infatti reduci dalla sconfitta, per 3 – 13, inflittagli domenica scorsa dal Parabiago di Massimo Mamo.

“Sarà una partita difficile – analizza coach Gosling alla vigilia. – Lecco ha sempre fatto molto  bene negli incontri casalinghi, sono grintosi e molto aggressivi.” A preoccupare maggiormente il tecnico gallese trapiantato in Valgobbia, che tra i suoi palmares vanta anche la guida della nazionale gallese Under 21, sono le condizioni del terreno di gioco che si preannuncia piuttosto pesante: “Sabato notte è nuovamente prevista pioggia, perciò ci aspettiamo di trovare un campo piuttosto fangoso che renderà ancora più duro il match, favorendo maggiormente il gioco dei lecchesi.

Possono fare affidamento su un numero 10 argentino, che è anche il loro allenatore, che  ha un buon piede. Il nostro obiettivo è la vittoria, possibilmente con bonus, anche se non sarà facile segnare quattro mete con il campo pesante. In settimana abbiamo lavorato molto bene, concentrandoci soprattutto sulla rapidità d’uscita dell’ovale dai punti d’incontro, unica sbavatura che ho riscontrato nel derby con il Marcus.”

Per l’incontro, probante per misurare le ambizioni di promozione dei rossoblù, coach Gosling può contare sull’intera rosa, avendo recuperato anche Emanuele Bellandi, Enrico Scotuzzi e Gabriel Tamburri. Un match che per l’apertura lecchese del Patarò, Mattia Locatelli, ha un valore particolare: quello di un derby famigliare. Cresciuto nel vivaio ovale lecchese, prima di entrare nell’accademia federale di Calvisano al compimento della maggiore età, Mattia si troverà di fronte un avversario ben noto: il fratello maggiore, Giancarlo, flanker dei blucelesti.

La formazione del Patarò rugby Lumezzane: Costantini; Savardi, Raza, Gabba, Masgoutiere, Locatelli, Cittadini; Cuello, Cropelli, Rizzotto; Scotuzzi, Montini; Piaciaccia, Zoli, Cerri. A disposizione: Cairo, Peveroni, Bellandi, Ghizzardi, Bosio, Zaffino, Tamburri. Allenatore: Mike Gosling.

I PRECEDENTI

29/11/09 Lecco -Lumezzane 20 -5

11/04/10 Lumezzane – Lecco 20 – 22

24/10/10 Lecco – Lumezzane 16 – 17

20/02/11 Lumezzane – Lecco 15 – 36

8/01/12 Lecco – Lumezzane 20 – 14

6/05/12 Lumezzane -Lecco 29 – 3