BRESCIA – Settimana delle artriti, il Civile apre “gratis” ai malati

0

Gli Spedali Civili di Brescia aderiscono alla Settimana dei Disturbi osteoarticolari promossa dalla Società Italiana di Reumatologia e dall’Associazione Nazionale dei Malati Reumatici, che avviene in concomitanza con la Giornata Mondiale del Malato Reumatico.

Civile BsL’Immunologia e Reumatologia dell’ospedale sarà aperto dal 14 al 18 ottobre dalle ore 17,30 alle 19,30 per tutte le persone che vorranno avere un colloquio a titolo gratuito con i medici sui problemi osteoarticolari. La Reumatologia è la branca della medicina che diagnostica e cura le malattie infiammatorie e degenerative.

Queste ultime comprendono l’artrosi che è molto diffusa nella popolazione generale e affligge soprattutto gli anziani. Per la cura dell’artrosi collaborano reumatologi, ortopedici e fisiatri. Le artriti sono malattie infiammatorie croniche che possono alterare in modo irreversibile molte articolazioni inducendo disabilità. E’ ora sempre più necessario porre diagnosi e terapie precoci perché esistono farmaci in grado di arrestare l’evoluzione invalidante di queste artriti.

Tra le patologie reumatiche si possono richiamare anche le connettiviti autoimmuni sistemiche che sono più rare e colpiscono in particolare le donne giovani. Queste possono aver sintomi più gravi e compromettere più organi e apparati. Anche per queste malattie ci sono oggi cure valide, che se gestite da reumatologi esperti possono garantire una normale sopravvivenza e suono qualità di vita. Parteciperà a questa iniziativa anche l’Associazione dei Malati reumatici della provincia di Brescia con i propri volontari.