GUSSAGO – Furto nel parcheggio dell’iper, salvata dal Gps Iphone

0

Ieri mattina, mercoledì 9 ottobre, intorno alle 10,30 a Brescia i carabinieri di Gussago, dopo una specifica attività investigativa, hanno rintracciato e arrestato P. G., 48 anni, con precedenti penali, per furto aggravato commesso poco più di mezzora prima al parcheggio del dell’Ipersimply del paese ai danni di una 43 enne del posto.

Furto Ipersimply GussagoDopo aver aperto la portiera del passeggero della Range Rover condotta dalla malcapitata, ha rubato dalle mani della signora la borsa con 30 euro, un Iphone ed effetti personali, scappando subito dopo su una Fiat Panda bianca. Dopo la testimonianza della 43enne, i carabinieri si sono messi alla ricerca del ladro coordinati in contatto telefonico dalla centrale che dava le indicazioni sulla posizione del cellulare attraverso il GPS e che lo vedeva in movimento in zona Piazza Garibaldi e poi in via Tagliaferri.

Giunti sul posto, hanno notato un individuo corrispondente alle prime descrizioni fornite dalla vittima. L’uomo è stato fermato e perquisito sul posto e trovato con ciò che aveva rubato. Accompagnato in caserma, è stato arrestato. L’indagine ha poi consentito di trovare l’auto usata per scappare e che aveva lasciato in un parcheggio condominiale non distante. Il mezzo era stato oggetta di denuncia per furto dal 23 settembre a Chiari.