BERZO INFERIORE – Al via le passeggiate culturali sul filo della memoria

0

Riprendono, puntuali e attese, le passeggiate domenicali della Fondazione Cocchetti che, secondo la formula ormai sperimentata, saranno rivolte ai paesi del territorio, alla loro storia, al patrimonio artistico e architettonico, a ciò che reste delle antiche tradizioni comunitarie.  Quest’anno, uno sguardo particolare sarà posato sulle stratificazioni storiche e su quelle architettoniche, così come sulle sedimentazioni culturali che di un luogo fanno la storia passata ma anche, in fondo, quella futura.

indexSi inizia domenica 13 ottobre con una visita al borgo di Berzo Inferiore: Pietro Castelnovi guiderà i partecipanti in un percorso ravvicinato di lettura delle architetture e delle stratificazioni costruttive e decorative delle due antiche chiese di San Lorenzo e San Michele. Si continuerà il mese prossimo con Prestine e le sue tradizioni comunitarie (17 novembre), mentre all’avvio del nuovo anno Lovere aprirà le porte del suo ricco museo e della biblioteca storica recentemente restaurata (16 febbraio 2014). Il ciclo si chiuderà con una passeggiata illustrata fra vie, piazze, chiese e palazzi del borgo storico di Erbanno (16 marzo 2014).

Coordina: Francesco Gheza, giornalista. Ritrovo: parcheggio di fronte pizzeria Maister a Berzo Inferiore  Visita a cura di Pietro Castelnovi, ingegnere e architetto

Per maggiori informazioni: info@fondazionecocchetti.bs.it; ph. +390364 331284.