ISEO – Inaugurata la mostra “Rock the camera” di Lucio Zogno

0

È stata inaugurata venerdì 27 settembre, presso Casa Pannella, la mostra “Rock The Camera. Fotografia Musicale”, con immagini di Lucio Zogno che ritraggono, on stage, alcuni tra gli artisti musicali più interessanti dello scenario musicale nazionale e internazionale.

download (12)L’inaugurazione, alla presenza delle autorità, è stata per l’autore l’occasione per ringraziare “La Manica” unione delle associazioni di Iseo, e per raccontare il proprio punto di vista sulla fotografia musicale. La rassegna si è inserita nell’ambito dei più ampi festeggiamenti del Patrono di Iseo e grazie alla collaborazione del “Gruppo Iseo Immagine”, fotoclub B.F.I. (Benemerito della Fotografia Italiana), di cui l’espositore fa attivamente parte. Lucio Zogno, classe 1977, nativo di Travagliato, in provincia di Brescia, ora trasferito a Provaglio d’Iseo, di professione web e graphic designer – descrive così la sua passione per la fotografia musicale. La mostra “Rock The Camera”, visitabile fino al 27 ottobre, rappresenta per l’artista un traguardo importante di un percorso di scatti fotografici, che affidano all’energia il leit motiv della rassegna. I principali protagonisti degli scatti sono la musica e le personalità di Ligabue, Korn, Bullet For My Valentine, Nomadi, Manoloca, Hed P.E. e Celtica Pipes Rock.

Ma c’è di più. Lucio Zogno ha da tempo intrapreso un percorso fotografico più esteso, mosso da un interesse per i “particolari inediti delle persone, quelli a cui nessuno presta troppa attenzione” e per le “storie raccontate a partire da un volto, uno sguardo”, con una predilezione per i ritratti. E allora ecco che nella sua fotografia musicale potremo scorgere le prime tracce di quella che promette di divenire la sua cifra stilistica.