TRENTINO – Una torcia tecnologica per illuminare Trentino 2013

0

Bruxelles, Parigi, Losanna, Roma, Milano, Pisa e Venezia: ecco alcune delle tappe del tour internazionale della fiaccola dell’Universiade Trentino 2013. Progettata dal Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Trento sarà un segno dell’incontro fra sport, ricerca e innovazione tecnologica, che caratterizza la 26^ edizione, all’insegna del motto “Inspired by You”.

indexL’Universiade invernale Trentino 2013 si annuncia come un evento all’insegna dell’innovazione e della tecnologia di avanguardia. E la fiaccola che simboleggia lo spirito di condivisione e amicizia di questa manifestazione sportiva internazionale non poteva che essere espressione della ricerca scientifica più avanzata nell’ambito dell’ingegneria dei materiali e nel design. La torcia, che illuminerà le fasi di avvicinamento all’Universiade e l’intera manifestazione, è stata infatti ideata nell’ambito di uno dei progetti di ricerca presentati per il bando dedicato all’Universiade. È stata realizzata da un gruppo di ricercatori coordinati dal professor Stefano Rossi del Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Trento. Così come avvenuto per le precedenti edizioni dell’Universiade e dei Giochi Olimpici, la torcia di Trentino 2013 avrà una fiamma alta e ben visibile anche all’esterno, con qualsiasi condizione meteo, avrà una forma ergonomica e sarà personalizzata con i colori ufficiali: blu e verde. Si ispirerà ai temi cardine dell’Universiade e, in particolare dell’edizione 2013: la cultura dello sport, la ricerca scientifica, l’attenzione per i giovani. In vista dell’Universiade, la fiaccola compirà un tour internazionale e toccherà anche le principali città universitarie italiane, dove farà sosta nei luoghi accademici più significativi per poi arrivare a Trento per l’accensione del braciere dell’Universiade durante la cerimonia di inaugurazione.

Porterà con sé il messaggio dell’Universiade che invita a salire verso l’alto, conquistando con dedizione, costanza e fatica un traguardo dopo l’altro, e il motto “Inspired by You” che caratterizza Trentino 2013 e ad ogni tappa del suo percorso incontrerà gli universitari e i rappresentanti accademici di ogni città. Il percorso della torcia partirà da Bruxelles, dove toccherà la sede di varie istituzioni europee e la sede internazionale della FISU, Parigi, in occasione dell’anniversario dei World University Games di Parigi 1923) e Losanna (sede della FISU) per poi arrivare in Italia. La prima tappa sarà Roma.

Poi arriverà a Torino (sede della prima Universiade moderna del 1959 e dell’Universiade invernale 2007). Quindi si dirigerà verso il Brennero, dove farà tappa a Innsbruck-Bolzano e Trento, le tre città universitarie riunite di recente da nuovi accordi di collaborazione scientifica e didattica. Sarà la volta poi di alcune città simbolo del patrimonio culturale e italiano come Pisa, Milano e Venezia. Farà quindi rientro a Trento per inaugurare la 26^ Universiade invernale, Trentino 2013, la decima edizione che ospita l’Italia.