NAVE – Nicola Novaglio campione di Racing Start di gruppo

0

Nicola Novaglio, pilota di Nave, è il nuovo campione italiano tra le vetture di serie sovralimentate raggruppate nella categoria Racing Start, istituita per la prima volta quest’anno. L’ultima prova del trittico che serviva per assegnare il titolo nazionale è stata la Pedavena-Croce d’Aune, una salita di circa 7 km.

Nicola Novaglio sulla Mini Cooper
Nicola Novaglio sulla Mini Cooper

Il bresciano con la Mini Cooper preparata dall’AC Racing dei fratelli Abate di Botticino è stato il più veloce già nelle prove e si è aggiudicato la prima salita dove il suo più insidioso avversario, il fasanese Ivan Pezzolla giungeva solo quinto. Il risultato era già sufficiente per aggiudicarsi il titolo, ma da vero combattente Novaglio dava il meglio anche nella seconda salita, precedendo tutti gli avversari.

Pezzolla con sportività è stato tra i primi a congratularsi. Per Novaglio due vittorie nelle tre finali, Rieti e Pedavena, interrotte da un risultato deludente nella seconda prova in Sicilia, corona una stagione ricca di vittorie. “Mi ha portato bene la salita di Pedavena – ricorda Novaglio.- In gara sono partito concentrato e sull’asfalto bagnato non ho commesso errori infliggendo al secondo oltre 10 secondi. Dopo  una stagione lunga, dico che me lo merito proprio questo titolo”.

Per la prima volta Novaglio ha affrontato una stagione completa nelle cronoscalate, specialità a cui è tornato dopo avere fatto rally. Tra i bresciani da segnalare anche il terzo posto di Maurizio Abate al volante della Renault New Clio, primo di classe RS4. Il prossimo impegno per Novaglio sarà al Motor Show dove è stato invitato. La prossima stagione, sponsor permettendo, vorrebbe essere protagonista nel campionato italiano di rally, sempre con la Mini, vettura che sprigiona una potenza di 225 cavalli. Nella gara friulana è stato assegnato anche il titolo assoluto: nono alloro per Simone Faggioli che ha preceduto Christian Merli, fresco vincitore della Malegno-Borno.