ISOLA ELBA – Montini e Ognibeni, valsabbini sul trono di rally

0

Nicholas Montini, navigato da Michele Ognibene, due giovani promesse automobilistiche della Valsabbia, si sono aggiudicati il Rally Isola d’Elba storico, prova di campionato italiano ed europeo.

Montini e OgnibeneI due da qualche anno ormai gareggiano con auto da rally storiche. I risultati non sono mai mancati: negli scorsi anni hanno sempre dominato la loro categoria con la Opel Kadett GTE, tenendo testa anche ad alcuni piloti con vetture di potenza superiore.

Da quest’anno sono passati alla vettura di Stoccarda e dopo qualche gara sfortunata tutto ha iniziato a girare per il verso giusto. I due giovani si trovano ora in testa al campionato italiano rally storici del 2° raggruppamento. La gara si è risolta solo alle ultime due prove speciali, dopo un confronto sportivo dall’esito incerto durante il quale al vertice della classifica si sono alternati ben sette equipaggi.

La giornata di apertura aveva inizialmente premiato il bresciano “Pedro” con la Lancia Rally 037, campione europeo in carica e vincitore della gara nel 2012, costretto al ritiro alla 12a prova speciale. Per i bresciani, da segnalare anche la vittoria nel primo raggruppamento  del “notaio volante” Luigi Zampaglione con la Porsche 911, primo anche nella Categoria Uno della corsa continentale.