IDRO – Ladri in casa? Pensionato urla e i carabinieri fanno il resto

0

Che fareste, voi, se in piena notte doveste scorgere tre uomini rovistare in casa vostra?!

Idro
Idro

Questo è quanto capitato nella tarda nottata di ieri, 2 ottobre 2013, ad un anziano, classe ’36, pensionato.

L’anziano stava dormendo e, svegliato dai rumori, accortosi poi della presenza di estranei in casa propria, aveva iniziato ad urlare a squarciagola, allertando alcuni parenti vicini di casa e mettendo in fuga i tre.

I militari della Stazione di Idro sono stati tempestivamente messi in allerta dalla Centrale Operativa della Compagnia di Salò per un furto in atto ai danni di un residente, appunto.

Immediatamente la pattuglia si è recata nella zona indicata ed ha notato tre uomini salire frettolosamente a bordo di un Bmw 320 nera, che si allontanava sgommando.

I militari si sono dunque messi all’inseguimento dell’auto, che sono riusciti a bloccare dopo pochi metri.

I tre malviventi? Due slavi ed un albanese residenti tra Chiari e Bergamo, pregiudicati per reati contro la persona ed il patrimonio, che si erano introdotti nell’abitazione approfittando di una porta lasciata aperta.

I rei sono stati quindi tratti in arresto per tentato furto aggravato in abitazione in concorso e ristretti nelle camere di sicurezza del Comando Compagnia in attesa del rito direttissimo disposto dall’Autorità Giudiziaria.