PONTEVICO – L’ex calciatore Thuram tra i ragazzi contro il razzismo

0

Un personaggio di spicco come l’ex calciatore Liliam Thuram, difensore della nazionale francese, del Parma e della Juventus , la mattina di venerdì 4 ottobre sarà a Pontevico per un incontro davvero speciale con gli studenti.

lil thuramDopo aver appeso le scarpe al chiodo, infatti, Thuram si è distinto per il suo impegno di carattere umanitario e per la sua personalissima lotta contro ogni forma di razzismo. Un intento quest’ultimo che lo ha portato a scrivere il libro “Le mie stelle nere”, che l’ex giocatore presenterà proprio nel corso della mattinata con i ragazzi di Pontevico, in quella che si preannuncia fin d’ora una lezione del tutto particolare. Thuram, che dopo aver scritto il suo libro si è impegnato in una sorta di tour de force per propagandarne il messaggio, ha accettato di buon grado l’invito che gli è stato rivolto da alcuni insegnanti delle Scuole di Pontevico e giungerà così nella cittadina bassaiola alle 10.30 di venerdì. E’ quella l’ora prevista per il ricevimento ufficiale nell’edificio scolastico dell’ex difensore transalpino, ma il clou della mattinata si svolgerà, a partire dalle 11, nell’accogliente cornice del Teatro Comunale “Le Muse”, dove gli studenti pontevichesi potranno ascoltare il messaggio di Thuram e condividere il suo invito, lanciato in modo particolare alle nuove generazioni, per un impegno concreto contro ogni forma di razzismo.

Dopo essere stato per tanti anni protagonista di primo livello sui campi di calcio di tutto il mondo, Liliam Thuram ha dunque deciso di giocare la partita più importante e bloccare con la classe che lo contraddistingueva quando si misurava con le punte più forti del mondo i pericolosi attacchi della violenza.