LUMEZZANE – Le nozze d’argento del Rugby Lume con la palla ovale

0

Sabato 28 settembre, presso il centro commerciale Arcadia, si è tenuta la presentazione ufficiale del Rugby Lumezzane, per inaugurare la nuova stagione, che vede la squadra impegnata nella serie B, e per celebrare il cinquantesimo anniversario dalla fondazione.

Piazza Arcadia gremita di pubblico
Piazza Arcadia gremita di pubblico

Dopo la sudata, ma soprattutto meritata vittoria dello scorso campionato di serie C, il Rugby Lumezzane si appresta ad affrontare un durissimo anno nella categoria superiore, contro degli avversari sicuramente ostici. Tutto questo però non spaventa la squadra valgobbina, pronta e decisa a disputare un’importate stagione, partendo con lo spirito giusto, testimoniato dall’impegno societario.

Durante la presentazione, coordinata dal direttore dell’Arcadia Claudio Zani, sono intervenuti: Roberto Benevenia – presidente di Arcadia – che ha concesso anche quest’anno la disponibilità per la location dell’evento, lo storico presidente del Rugby Lumezzane Ottorino Bugatti, il vicepresidente, nonché presidente della juniores Claudio Zanchigiani. Sono stati poi citati e ringraziati gli sponsor quali “Bugatti Italy”, “RBM”, “Theonlide”, “Sole & Vento”, “Omp-Tea”, “Trattamenti termici Zanchigiani”, “Alberti Bus”, “Enoteca-Drink Service”, “CISVVA rosa camuna” ed inoltre il nuovo Main Sponsor: la “Patarò Gnocchi”, che comparirà sulle maglie e verrà inserito nel nome della squadra. Siglato anche l’accordo con due importanti sponsor tecnici come l’Adidas e la Sixtus Italia, che sottolinea così gli sforzi e il lavoro della società.

Chiamato sul palco anche il confermato direttore tecnico Michael Gosling, che ha presentato tutte le squadre, dalla Prima, all’Under 8, 10, 12, 14, 16, 18, arrivando infine ad una delle novità più significative della stagione 2013/2014: l’Under 16 femminile, che si propone così come prima squadra del genere in provincia di Brescia. Non è stato dimenticato lo staff tecnico, quello medico e tutti gli allenatori e responsabili dei vari settori, che dovranno collaborare al meglio per affrontare una difficile stagione, sotto la direzione di Gosling.

Il nostro direttore intervista i due presidenti Bugatti e Zanchigiani
Il nostro direttore intervista i due presidenti Bugatti e Zanchigiani

Alta novità è che da quest’anno, con l’obbiettivo di far crescere al meglio i giovani giocatori valgobbini, gli Under 18 indosseranno la maglia dell’Ospitaletto, come d’accordo preso tra quest’ultimo, il Rubgy Lumezzane e il Gussago.

Prima della chiusura sono intervenuti il vice presidente dal C.R.L. (Campionato regionale lombardo Rugby) Giovanni Giovannetti, il quale ha augurato al team RossoBlu di disputare un grande campionato, e il presidente dell’ U.A.S.L. (Unione associazioni sportive Lumezzane) Elio Pasetti, che ha ricordato la grande tradizione del Rugby Club Lumezzane. Infine non potevano mancare dei meritati complimenti a Ottorino Bugatti, in quanto unico presidente di una società rugbistica italiana ad essere stato in carica per cinquant’anni consecutivi.

Con la speranza che la squadra lumezzanese possa rendere ancora una volta orgoglioso il proprio paese, perché no con un’altra promozione, non resta che fare un grosso in bocca al lupo ai nostri rugbisti.