GANDINO – Bergamo Scienza: il Mais Spinato in vetrina

0

La prima settimana di ottobre è caratterizzata da Bergamo Scienza, un festival scientifico che ha avuto inizio nel 2003.

Dal 4 al 20 ottobre sono molti gli eventi legati al festival, in primo piano sabato 12 ottobre, si terrà l’anniversario della scoperta dell’America da parte di Cristoforo Colombo.

Il programma prevede l’inaugurazione alle 16, a Gandino, del nuovo “Giardino del Mais”.images
Una grande riproduzione di una statua Olmeca e pannelli illustrativi relativi all’antica civiltà sudamericana.
In seguito, presso la piazza del Municipio ci sarà la Scartocciatura delle pannocchie, una rievocazione della tradizione, e poi ci sarà la presentazione del progetto di sperimentazione del CRA MAC Unità di maiscoltura di Bergamo.
Il Mais Spinat di Gandino è senza dubbio il protagonista del festival, domenica, infatti, si terrà una degustazione comparata fra le specialità di Mais Spinato Gandino e quelle create con mais boliviani e messicani, l’appuntamento è alle 11.30, presso la piazza.
Alle 15 Castagne e “mais da scoppio” (pop corn) in piazza con il CAI Valgandino ed il corso di teoria e pratica sulla coltivazione biointensiva del Mais, a cura del prof. Juan Martinez Valdez (Messico) in collaborazione con Maurizio Bagatin (Bolivia).
Per la durata del festival, come corollario dell’evento, i ristoranti di Gandino offriranno menu a tema con le specilità a base di Mais Spinato.