EDOLO – La razza bruna all’asta, allevatori bresciani cercano bovini

0

Si rinnova anche quest’anno l’ormai tradizionale appuntamento camuno con l’Asta dei Bovini di razza Bruna, organizzata dall’Associazione Provinciale Allevatori di Brescia in collaborazione con Co.Bre.Ca. (la Cooperativa Bresciana Carni) e con il sostegno della Comunità Montana di Valle Camonica e del Comune di Edolo.

imagesAppuntamento fissato per domani, martedì 1 ottobre, presso il Centro Servizi per l’Agricoltura di Edolo. Numerosi capi di razza Bruna saranno battuti in asta suddivisi tra vitelle, manzette, manze gravide e vacche, a partire dalle 9. Tutti i capi saranno sieronegativi all’IBR e provengono da allevamenti ufficialmente indenni da tubercolosi, brucellosi e leucosi.

Fra le migliori giovenche presenti, verrà anche proclamata la “Reginetta dell’Asta” che, nel rispetto della tradizione, sarà senza dubbio il capo più conteso. Il presidente dell’Associazione Provinciale Allevatori Germano Pè ha spiegato che l’Asta si configura come una tradizione di lungo corso, molto attesa da tutti gli allevatori delle montagne bresciane ma anche delle Province limitrofe.