PAISCO LAVENO – Rifiuti, pista sotto sequestro

0

Una pista d’emergenza per l’atterraggio di elicotteri ed una zona di sosta, due aree situate lungo la strada comunale ampie complessivamente 45 mq, sono state sequestrate nei giorni scorsi dal Noe dei Carabinieri di Brescia. In modo particolare trattasi di sequestro preventivo, affiancato dall’apertura di un fascicolo in cui sono contestati i reati di raccolta e abbandono incontrollato di un ingente quantitativo di rifiuti speciali, alcuni pericolosi: trattasi di rottami ferrosi frammisti a latte di sostanze liquide non ancora identificate, batterie per automezzi pesanti, elettrodomestici fuori uso, materiale edile frammisto a cumuli di rifiuti da demolizione, laterizi e catrame. Il provvedimento cautelare per ora è a carico di ignoti.