CEMMO e NIARDO – “Bambini si parte”: due nuovi appuntamenti su Maria

0

Tutto è pronto per i bimbi che vorranno partecipare ad un’esperienza di approccio alle opere d’arte del nostro territorio, quest’anno tutta incentrata sulla figura di Maria.

MariaDa qualche anno la Fondazione Cocchetti propone un percorso di conoscenza del patrimonio locale appositamente pensato per i bambini: si tratta di un’esperienza di approccio alle opere d’arte basata sull’osservazione diretta e il dialogo, ovvero di un laboratorio ludico di scoperta e assimilazione dei sedimenti culturali del proprio territorio. Gli incontri si svolgono, infatti, nelle chiese sparse sul territorio e mettono i piccoli visitatori direttamente a contatto con il patrimonio artistico accompagnandoli nella lettura di ciò che vedono con momenti di apprendimento e ascolto, oltre che di gioco e ri-creazione (vera e propria e di ciò che hanno appreso).

Quest’anno, alla base dei due incontri proposti, stanno i fatti salienti della vita di Maria così spesso raffigurati nelle chiese della Valle Camonica e decifrabili grazie alle fonti scritte che ne hanno fatto memoria. Si parte ad ottobre con la chiesa di San Giorgio a Niardo (6 ottobre) e ci si sposta in novembre a Cemmo per la chiesetta di Santa Maria ad Elisabetta (10 novembre). Appuntamento dunque per la prima uscita: Domenica 6 ottobre 2013: “Che tipo! Modelli mariani in San Giorgio a Niardo”. Ritrovo davanti alla Chiesa Parrocchiale di Niardo ore 14.30 Iscrizioni entro lunedì 30 settembre.

L’attività, condotta da Virtus Zallot, si compone di tre momenti:
14.30 – 16.00 attività con i bambini (che i genitori devono lasciare soli);
16 – 16.30 restituzione ai genitori del lavoro svolto;
16.30 merenda.

Ai bambini sarà fornito un kit didattico appositamente predisposto. Quota di partecipazione euro 4 a bambino.

Informazioni: www.fondazionecocchetti.bs.it; info@fondazionecocchetti.bs.it.