PAISCO LOVENO – Grandi opere pubbliche negli ultimi anni per il piccolo paese

0

Un piccolo paesino come Paisco Laveno, con circa 200 residente, vanta grandi dopere pubbliche. Grazie al sostegno della Provincia, della Comunità Montana e della Regione Lombardia infatti negli ultimi anni sono state realizzate numerose opere pubbliche, prima fra tutte la messa in sicurezza della valle dell’Allione, spesso coinvolta in dissesti idrogeologici.

1004Paisco Loveno o_gIl sindaco Bernardo Mascherpa ha spiegato che l’intervento è stato reso possibile grazie ai fondi del Pirellone, coi quali sono stati sistemati i versanti che confinano con l’abitato ed è stato rinforzato il muraglione che sostiene il Municipio. Non solo: l’ente locale ha anche realizzato una nuova piastra polivalente per lo sport, ha sistemato le strade agrosilvopastorali del territorio ed ha dato vita ad un piccolo campo giochi. Di grande importanza anche la costruzione di una centrale a biomasse per riscaldare l’edificio che ospita la sede del Consorzio forestale Valle Allione. Come ha spiegato il primo cittadino tutto ciò è stato reso possibile grazie ad una fitta collaborazione tra colleghi consiglieri, enti valligiani, Provincia e Regione. Significativi sono stati infatti gli investimenti provinciali per la viabilità, tant’è che sono stati allargati e messi in sicurezza diversi tratto della Statale 294 del Vivione. “Un segnale di grande attenzione per una piccola realtà come la nostra, che abbiamo apprezzato e che ci permette di guardare al futuro con rinnovata fiducia”, ha concluso il sindaco.