ONO SAN PIETRO – Un oratorio per ricordare i fratellini scomparsi

0

Sono ormai trascorsi due mesi da quando Davide e Andrea sono scomparsi nell’incendio appiccato da parte del loro padre, Pasquale Icovone. Nonno Lino, insieme a mamma Erica, ha proposto di aprire un oratorio, realtà che al paese ancora manca, da dedicare ai due fratellini.

Andrea e DavideLa scorsa settimana c’è stata una riunione dell’amministrazione comunale che, insieme alla parrocchia e alla famiglia Patti, si sta facendo promotrice della costruzione del nuovo oratorio “Davide e Andrea”, un punto di aggregazione per giovani la cui realizzazione riunisce la volontà di tutte le associazioni del territorio, nessuna esclusa. In modo particolare, il progetto prevede la ristrutturazione di un vecchio immobile inutilizzato del centro. Il 16 ottobre, per le vie del paese, ci sarà poi una fiaccolata per ricordare i due bambini.