GHEDI – Violentata da un uomo conosciuto in un pub

0

L’accusa è di sequestro di persona, violenza sessuale e rapina per il 36enne di Montichiari che nella notte di lunedì ha abusato di una sua coetanea della Bassa.

La donna, dopo una notte di terrore è riuscita a scappare dall’abitazione del suo aggressore e si è immediatamente recata alla stazione di polizia dove ha denunciato l’accaduto. La 34enne ha dichiarato di essere stata rapita, picchiata e violentata da un uomo che aveva appena conosciuto in un locale di Ghedi. I carabinieri nel giro di un ora dalla denuncia sono riusciti a rintracciare l’aggressore, un artigiano di Ghedi. Sull’auto dell’uomo i militari hanno anche trovato il cellulare della donna e ciocche di capelli, segno evidente dell’avvenuta colluttazione.