GHEDI – Soffocata da brioche, in pericolo di vita

0

Stava facendo merenda con i suoi fratelli la bambina di sette anni che si trova ora a lottare tra la vita e la morte perchè un pezzo di brioche le si è incastrato in gola.

La piccola, di origini pakistane, residente a Ghedi ha smesso di respirare per qualche istante e i genitori terrorizzati hanno immediatamente chiamato il 118, quando i soccorritori sono arrivati era già in arresto cardiaco. immediatamente è stata rianimata e trasferita il più velocemente possibile all’ospedale di Manerbio. Ora è purtroppo in coma e probabilmente verrà trasferita in eliambulanza al Civile di Brescia.