GARGNANO – Primi bilanci per la Centomiglia, regata dell'Expo 2015

0

Primi bilanci per la 63a Centomiglia del Garda e l’8° MultiCento-Trofeo Zuccoli  per i pluriscafi. I successi di “Clan Grok” (barca che batte bandiera del Circolo Vela Gargnano) condotta nuovamente alla vittoria da Oscar Tonoli, alla sua sesta affermazione nella regata riservata ai monocarena con in palio il Trofeo Conte Alessandro Bettoni. La sua prima volta fu esattamente 41 anni fa a bordo di “Cassiopea”. Nella MultiCento tornano a dominare gli M 32 svedesi, il primo nella versione affidata a Gregor Stimpfl ed Alberto Taddei dello Yacth Club di Bolzano che  battono  i tedeschi Sach e l’olimpico austriaco Andreas Hagara.

62 CENTOMIGLIA 2012Nella Multi hanno fatto il loro esordio italiano i Gc 32 costruiti a Dubai e condotti, tra gli altri, dall’olimpico svizzero Flavio Marazzi. Significativo anche il primo posto sul traguardo della CentoPeople (ma non esiste classifica essendo una veleggiata) della barca condotta dal primario  dell’Azienda Ospedaliera di Desenzano, il dottor Gianluigi Nobili skipper di “Cyranò”, barca portacolori del progetto di vela terapia “Hyak Onlus”. Sul piano della partecipazione si sono superate le 180 imbarcazioni (solo alla Centomiglia), una decina in più rispetto all’anno passato che con i 100 concorrenti della “Cento Kite” e della “Cento Surf” (non disputata per assenza di vento) avrebbero messo insieme qualcosa come 300 skipper in gara nei vari eventi, una serie di quasi 20 mila presenze turistiche con ben 10 Nazioni. Le manifestazioni di contorno stanno continuando in  tutto questo mese di settembre con il Campionato d’Europa del monotipo Fun, la Italia Cup del singolo olimpico Laser (alla base logistica di Univela di Campione), la Childrenwindcup con i piccoli dei reparti di Onco Ematologia dell’Ospedale dei Bambini del Civile di Brescia che, nella serata del 28 settembre, darà spazio alle premiazioni di Gorla e Centomiglia, grazie al lavoro organizzativo del Consorzio Garda Lombardia, ospiti i alcuni personaggi di “Striscia la notzia” come Moreno Morello e Capitan Ventosa.

La Centomiglia – come annunciato da Fabrizio Sala, Sottosegretario Expo della Regione Lombardia – diventerà nel 2015 la regata dell’Esposizione Universale. I partners che hanno aderito al progetto Centomiglia 2013 sono stati Argivit, Marina Yachting, Bel Gelato, Dap Brescia, Pro Loco Gargnano, Garda Lombardia, Brescia Tourism, Univela Campione, Cabo Verde Time; i partners sociali Abe (Associazione Bambino Emopatico), Croce Rosa Italiana Brescia, Hyak Onlus, Segretariato sociale Rai; tra gli Enti  di patrocinio il Consiglio Regionale della Lombardia e la presidenza della Provincia di Brescia.