SERIATE – Si finge compratore e si rivela un ladro

0

Una truffa ben riuscita, un furto che ha dell’incredibile, cerca di vendere la sua macchina al ladro.
Un caso curioso che è accaduto nei giorni scorsi a Seriate, la vittima è una donna di 34 anni che aveva solo intenzione di vendere la sua macchina.
122118_482227_IMG_7202_3_8789187_mediumTutto ha inizio quando la donna prova a vendere la sua vettura, una Mercedes Classe B grigia e lascia un annuncio su “Subito.it”.

Pochi giorni dopo aver pubblicato l’inserzione la contatta un uomo, che si dice interessato alla macchina.
I due decidono di incontrarsi a Seriate, nel parcheggio di un centro commerciale.
Qui l’uomo decide di provare la vettura, si dice interessato all’acquisto e di voler far vedere la macchina a suo padre, vuole provarla e fanno un giro in attesa dell’arrivo del padre.

Con la scusa di voler vedere il motore l’uomo apre il cofano, fingendo un guasto dice alla donna che il cofano non si apre, la 34enne scende dalla macchina ed in quel momento, l’uomo risale in macchina, dicendo alla donna di voler provare ancora ad azionare la leva per l’apertura del cofano, ma una volta in auto mette in moto e fugge, lasciando la donna sola e senza parole.
“Si è fatto avanti un uomo, sui 35 anni, ben vestito e dai modi gentili”, ha dichiarato la donna, “Alla fine mi ha detto di essere interessato all’acquisto. Prima di comprarla, però, voleva mostrare la macchina a suo padre: così, siamo saliti sulla macchina e lui si è messo al volante, per provarla. Mi ha condotto nella zona industriale del Cassinone e, dopo aver parcheggiato, mi ha detto che suo padre sarebbe arrivato subito. Nel frattempo voleva guardare il motore della macchina, così ha tirato la leva per aprire il cofano”.