BRESCIA – Carta di Qualificazione scadenza 2 anni dopo

0

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha prorogato di due anni la validit delle carte di qualificazione dei conducenti per il trasporto di persone e di cose (CQC), ottenute per documentazione (cio senza corso iniziale e successivo esame di merito).

Lo hanno stabilito i provvedimenti gi pubblicati in Gazzetta Ufficiale. In particolare, la scadenza delle CQC valide per:

il trasporto di cose stata prorogata dal 9 settembre 2014 al 9 settembre 2016;

il trasporto di persone, dal 9 settembre 2013 al 9 settembre 2015.

Si tratta del Decreto del Capo Dipartimento del 6 agosto e della Circolare della Motorizzazione n. 20630 del 7 agosto 2013, con cui lItalia ha esercitato la possibilit della direttiva 2003/59 di prorogare il termine per la frequenza dei corsi di rinnovo CQC. La proroga si applica sia ai conducenti che hanno gi frequentato i corsi di rinnovo, sia a coloro che non li hanno ancora seguiti, stabilendo che i corsi svolti saranno utili a rinnovare la carta di qualificazione fino al 9 settembre 2020 (per la CQC trasporto persone) e fino al 9 settembre 2021 (per la CQC trasporto cose).

Nellarchivio nazionale degli abilitati alla guida del CED della Motorizzazione, inoltre, le date di validit dei documenti per la qualificazione CQC verranno automaticamente aggiornate come segue:

09/09/2013 al 09/09/2015

09/09/2014 al 09/09/2016

09/09/2018 al 09/09/2020

09/09/2019 al 09/09/2021

I conducenti muniti di CQC con le attuali scadenze potranno regolarmente circolare in Italia fino alle nuove scadenze sopra indicate, senza incorrere in alcuna sanzione per loro mancato rinnovo.

Circolare del Ministero dei Trasporti

Fonte: newsletter Confartigianato