BRESCIA – Accertamento sintetico: nuove modalità

0

A partire dal periodo d’imposta 2009 l’Agenzia delle Entrate applica un nuovo metodo per determinare il reddito presunto oggetto dell’accertamento in base al quale il reddito oggetto dell’accertamento corrisponde a tutto quanto stato speso nel periodo di imposta. Il precedente metodo di accertamento si applica agli accertamenti relativi agli anni di imposta fino al 2008.

Il contribuente in ogni caso tutelato da una clausola di garanzia la quale prevede che l’accertamento consentito solo nel caso in cui lo scostamento tra reddito presunto, determinato cio in base a quanto effettivamente speso, e quello dichiarato sia pari ad almeno il 20%.

Infine, il contribuente che vuole difendersi, ha la possibilit di fornire ulteriori elementi a giustificazione dell’eventuale disallineamento fra reddito effettivamente conseguito e dichiarato e quello determinato sinteticamente.

Fonte: newsletter Confartigianato