BORNO, OSSIMO E LOZIO – Stagione turistica con segno positivo grazie a inglesi e russi

0

Nonostante la crisi economica nella quale l’Italia versa, Borno, Ossimo e Lozio possono vantare un segno positivo in relazione all’andamento della stagione turistica. Sono state registrate, dalle seconde case agli alberghi, numerose presenze straniere, principalmente inglesi e russi, che sommante a quelle italiane hanno fatto sì che si possa parlare di una buona stagione, in controtendenza rispetto a quanto avvenuto nella maggior parte delle zone turistiche lombarde.

TurismoI più gettonati sono stati i weekend di luglio e agosto e i soggiorni sono stati principalmente per brevi periodi. A fare la differenza sono state non solo le seconde case, ma anche il ricco calendario di manifestazioni che non hanno mancato di soddisfare le aspettative. Nella speranza di un inverno altrettanto positivo, l’assessore Lenzi di Borno ricorda gli appuntamenti di settembre con Triathlon del boscaiolo, la giornata degli intagliatori, la Malegno-Borno e la transumanza che chiuderà l’estate. Poi spazio all’inverno, con la Sib che ha già lanciato la prevendita degli skipass stagionali.