VALCAMONICA – Rapinatore straniero finisce in manette

0

Due le rapine sventate da un 50enne nato in Kosovo, pregiudicato, in Italia senza fissa dimora. Lo straniero è stato fermato dagli agenti della Squadra Volante lo scorso venerdì 5 settembre. Alle 15,30 infatti un uomo aveva chiesto l’intervento delle forze dell’ordine dichiarando che, prima di salire a bordo della propria autovettura, era stato vittima di una rapina ad opera del kosovaro che lo aveva minacciato con un coltello per poi impossessarsi del portafoglio e delle chiavi dell’abitazione della vittima. Gli agenti hanno inseguito il rapinatore, che al loro arrivo s’è dato alla fuga e, dopo un breve inseguimento, lo hanno bloccato. Dopo averlo arrestato lo hanno tradotto nel carcere bresciano di Canton Mombello, in attesa di convalida da parte del Gip del fermo.