LAZISE – Il Comune piange prof Renato Zamperini

0

Dopo una lunga malattia, Renato Zamperini, l’ideatore del presepe artistico di San Nicolò, se ne è andato. È deceduto lo scorso martedì 3 settembre presso la sua bitazione, assistito dai familiari e dai volontari di Amo Baldo Garda ed ha lasciato la moglie Eveline e la figlia Chantal.

Zamperini è stato per Lazise una figura importante, sia per la sua professione di docente di Lettere presso la sede lacisiente dell’ Istituto Falcone Borsellino, sia per le numerose attività culturali cui ha dato vita ed ha partecipato. Oltre a professore, è stato anche assistente di Storia medioevale presso la Facoltà di Economia e Commercio dell’Università degli Studi di Verona, poeta e scrittore di due libri, “Frine” e “Uomini Eccedenti”. Nutriva poi una grande passione per i presepi e quello di San Nicolò, noto per la genialità dei soggetti, lo ha portato fino alla nona edizione, raccogliendo il plauso di innumerevoli visitatori.