MANERBA – Domenica 8 Settembre passeggiata alla Rocca

0

Forse non tutti sanno che è stato un luogo di culto sin dalla Preistoria, sede di un tempio romano dedicato alla dea Minerva e un’imprendibile fortezza nel Medioevo: il cocuzzolo della rocca di Manerba, che dall’alto domina tutto il basso Lago di Garda, ha moltissime storie da raccontare. Perché la rocca appare oggi in rovina? E dove si trovava la misteriosa palafitta “del Gabbiano”?

rocca-dxPer dare voce a questa Storia millenaria, ricca di aneddoti curiosi e meno noti, il Museo Civico e l’Associazione Culturale Valtenesi organizzano una passeggiata nell’area archeologica dedicata a tutti, ai bambini e alle famiglie, ai turisti e a tutti colori che sono curiosi di conoscere la Rocca di Manerba, una delle zone più suggestive del Lago.

Nel pomeriggio di Domenica 8 settembre una guida professionista accompagnerà i visitatori alla scoperta della sommità della fortezza, dalla quale si può ammirare un paesaggio mozzafiato. I resti del castello e i manufatti ritrovati negli scavi archeologici, oggi conservati al museo, testimoniano una storia antichissima, risalenti dall’Età del Rame fino al Medioevo.

L’appuntamento è alle ORE 16, presso il Museo del Parco della Rocca (via Rocca 20).

E’ previsto un contributo di partecipazione di 5 euro a persona.

La prenotazione è obbligatoria al numero: 339 6137 247 oppure scrivendo a museodimanerba@libero.it.