CASTEGNATO – Castegnato: “Progetto salute” e “Franciacorta in Bianco”

0

Due grandi progetti sono stati realizzati dal Comune di Castegnato, il primo è il “Progetto salute”, inserito, nell’ambito del “Piano Integrato Locale degli interventi di Promozione della Salute” per l’anno 2013 dell’ASL di Brescia con l’obiettivo di coinvolgere le Amministrazioni Comunali del territorio di sua competenza, con le quali sono state già avviate collaborazioni con iniziative di promozione della salute.

Partendo dalla convinzione che tra le funzioni più alte e strategiche del Comune si colloca quella di presidio e di promozione di qualità della vita della propria comunità, che inizia dalla tutela della salute individuale e pubblica e giunge fino alla qualità della vita sociale, fatta di relazioni umane significative, di atteggiamenti e azioni positive tra le persone appartenenti alla medesima comunità, la Giunta comunale di Castegnato ha approvato il progetto “Salute in… Comune”.casteg
Il comune di Castegnato, a seguito dell’accordo con l’Asl, si impegna ad individuare un referente comunale per la promozione della salute e a predisporre un Piano per la Promozione della Salute con le iniziative da mettere in campo in collaborazione anche con altri soggetti del territorio (scuole, associazioni, gruppi, enti..) in risposta ai bisogni di salute del territorio.

Da parte sua l’Asl di Brescia è impegnata a realizzare e rendere disponibile uno specifico sito web per la messa in rete e condivisione del progetto, delle azioni realizzate e delle iniziative intraprese dalle singole Amministrazioni Comunali, nonché a mettere a disposizione proprio personale per collaborare nella produzione di una guida contenente indicazioni per la predisposizione del Piano per la Salute Comunale che preveda il coinvolgimento della popolazione.

 

Il secondo progetto molto importante è Franciacorta in Bianco, la rassegna nazionale di riferimento per gli appassionati e gli operatori del settore lattiero-caseario che si svolgerà dall’11 al 13 ottobre prossimo.
Gli spazi espositivi per la rassegna sono già stati assegnati.

Sarà la numero 18, un’edizione che proprio per questo motivo sarà ancor più interessante e significativa.

Il Comune di Castegnato e Castegnato Servizi, la società interamente partecipata dal comune, che sono promotori ed organizzatori dell’evento d’autunno, hanno infatti già pensato ad una serie di interventi tesi proprio a sottolineare l’importante ricorrenza. Ad esempio, chi compirà i 18 anni nel mese di ottobre 2013 potrà entrare gratuitamente in rassegna, mentre chi li compirà domenica 13 ottobre riceverà anche un gradito regalo di compleanno.

Ma, naturalmente, le iniziative toccheranno anche il cuore pulsante dell’evento, sempre teso a mettere in luce il meglio della produzione lattiero-casearia nazionale e internazionale. In quest’ottica, proseguirà l’operazione di gemellaggio con aree specifiche, che – dopo le felici esperienze con la Valtellina e la Svizzera – toccherà quest’anno il Friuli Venezia Giulia, in particolare il territorio della provincia di Pordenone, rinomato non solo per i propri formaggi. Gli organizzatori, coadiuvati dalla sapiente regia del presidente dell’ Istituto Nazionale di Sociologia Rurale Professor Corrado Barberis e dal suo strettissimo collaboratore Attilio Politi, stanno definendo gli ultimi dettagli del programma, gli eventi che accompagneranno la rassegna, toccheranno la presentazione e degustazione di prodotti di alta qualità provenienti da ogni parte d’Italia, convegni e spettacoli di intrattenimento. Verrà riproposto lo spazio dedicato ai più giovani, quel “Franciacorta in White” che lo scorso anno ha rappresentato un forte momento di aggregazione, come verranno sicuramente confermate le possibilità di incrocio turistico-gastronomico con la Franciacorta.

A disposizione dei visitatori, come tradizione, verranno allestiti la zona ristorante, il bar e l’area pensata per i più piccoli; verrà inoltre confermata la possibilità di iscriversi alle degustazioni guidate, egregiamente curate da ONAV e ONAF.

Tutti gli aggiornamenti e le informazioni sui prodotti e gli espositori presenti, gli orari ed i programmi sono a disposizione sul sito ufficiale della manifestazione www.franciacortainbianco.it, che viene puntualmente aggiornato con tutte le novità.
“Raggiunti e superati lo scorso anno i diecimila visitatori, è il commento del sindaco Giuseppe Orizio e del suo vice Patrizia Turelli, Franciacorta in Bianco punta a celebrare i 18 anni di attività confermando il proprio ruolo di assoluta rilevanza presso gli addetti ai lavori e di punto di riferimento per l’intera filiera lattiero-casearia, ruolo per altro riconosciuto dai patrocini delle istituzioni nazionali e regionali più rappresentative e di tutti i più importanti enti locali”.