TEMU’ – Arrestati due pregiudicati per rapina in una banca

0

I Carabinieri delle Stazioni di Ponte di Legno (BS) e Vezza D’Oglio (BS), hanno tratto in arresto nella giornata  di martedì 03 settembre 2013, alle 13 circa, in Temù (BS), due noti pregiudicati che, poco prima, avevano perpetrato  una rapina in danno di una filiale della Banca Vallecamonica.

RapinaI due, Marella Tommaso 32enne di Montichiari (BS) e Peroni Roberto 40enne di Leno (BS), alle ore 12:30, minacciando con una pistola poi rivelatasi giocattolo senza tappo rosso e con un taglierino, le due dipendenti della Agenzia di Temu’ della Banca Vallecamonica sita in via Roma, si facevano consegnare la somma, in contanti, di euro cinquemila, dandosi a repentina fuga, a piedi, per le vie circostanti.
Durante una pronta e tempestiva battuta di ricerca, attivata in tutta la Vallecamonica dai Carabinieri, quelli delle Stazioni di Ponte di Legno e Vezza d’Oglio, rintracciavano i due malfattori che cercavano di darsi alla fuga in direzione di Ponte di Legno.

Il loro riconoscimento è stato agevolato dall’immediata acquisizione delle immagini del sistema di videosorveglianza installato all’interno della filiale bancaria. La refurtiva è stata interamente recuperata come anche la pistola giocattolo (in tutto simile ad arma vera). Gli arrestati sono stati reclusi presso la casa circondariale di Brescia e ivi posti a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.