ZONE – Rubato il drago di pietra da 400 kg: furto di scultura a Zone

0

Il drago di pietra, un’opera dello scultore Luigi Zatti, situata sul “Sentiero degli Gnomi”, nei pressi del cimitero di Zone è stata rubata.download (1)

La scultura pesa circa 400 chilogrammi, è una delle sculture a cielo aperto che adornano il sentiero situato vicino al cimitero.

Il ladro per compiere la sua “missione” probabilmente aveva un complice, certamente è un colpo preparato in precedenza, data la mole e l’enorme massa che ha dovuto asportare dal sentiero.