SIRMIONE – Via Iphone e portafogli, due in manette

0

Hanno prima chiesto al proprietario di un’auto se potevano riposarsi sul suo mezzo e poi lo hanno “ripulito” del suo Iphone e portafogli. È successo a Sirmione a mezzogiorno di domenica scorsa. I due, entrambi colombiani domiciliati nel centro termale del Garda, V. R. L. G., 24enne e R. R. I. E., 38enne, nonostante abbiano cercato di dileguarsi per le vie del paese sono stati poi rintracciati e arrestati per furto aggravato in concorso dai carabinieri locali e da una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile di Desenzano. L’autorità ha disposto che gli arrestati fossero condotti ai domiciliari in attesa della fissazione del rito direttissimo.