ERBUSCO – “Erbusco in Tavola”: appuntamento al 6 settembre

0

E’ giunta alla ottava edizione l’iniziativa enogastronomica a scopo benefico “Erbusco in tavola”: una cena itinerante tra le eleganti ville del centro storico di Erbusco all’insegna della valorizzazione del territorio e delle produzioni tipiche locali.brochure

 

Protagonisti della serata sono infatti gli oltre 40 operatori del settore eno gastronomico di Erbusco e dei comuni limitrofi: aziende agricole, ristoranti, trattorie, osterie, salumerie, macellerie, fornerie, pasticcerie, gelaterie e bar e circa una decina di operatori di altri settori, quali gli elettricisti, fioristi, che gratuitamente, ma con entusiasmo mettono a disposizione i loro prodotti o servizi migliori.

L’iniziativa, promossa dal Comune, si svolge in collaborazione con l’Associazione Culturale Cantori di Corte ed ha ricevuto il patrocinio della Regione Lombardia, della Provincia di Brescia Assessorato all’Agricoltura Agriturismo e Alimentazione, del Consorzio per la Tutela del Franciacorta, della Strada del Vino Franciacorta e dell’Associazione Nazionale Città del Vino.

La buona riuscita della manifestazione si deve anche alla collaborazione dei volontari dei numerosi gruppi dell’Oratorio di Erbusco.

La manifestazione si svolgerà venerdì 6 settembre. L’inizio della cena è previsto dalle ore 19.30 alle ore 20.30 davanti alla ex villa Cavalleri – Municipio, in via Verdi n. 16, dove i partecipanti potranno ritirare la sacchetta con il calice per poi proseguire tra le antiche dimore che sorgono lungo via Verdi: villa Marchetti, villa Lechi, villa Secco d’Aragona e villa Longhi, degustando così il menù composto da aperitivo, antipasto, primo, secondo e formaggio. Ciascun piatto sarà accompagnato da una selezionata degustazione di vini Franciacorta.
Il dessert e il caffè saranno serviti presso la ex villa Cavalleri, Municipio.locandina
Il costo del biglietto è di 30,00 euro e, per coloro che si intratterranno davanti al Comune, alla fine della cena, sarà possibile continuare a degustare Franciacorta acquistandolo al costo di euro 3,00 al calice. Nelle ville, la degustazione sarà accompagnata da un sottofondo musicale dal vivo, mentre nel parco attiguo al Municipio viene allestita una mostra di artisti locali e verrà proiettato un ciclo di fotografie avente come tema i paesaggi naturali.
Come ogni anno, la solidarietà è lo scopo principale della manifestazione che vede tutti operare gratuitamente per poter donare a degli specifici progetti solidali.
Quest’anno i fondi andranno a favore dei seguenti due progetti:
Progetto: “La casa di Alma” della Associazione Bambino Emopatico (A.B.E.) Onlus degli Ospedali Civili di Brescia che si occupa di garantire il maggior livello possibile di qualità della vita per il bambino e la sua famiglia durante il lungo periodo di cura a cui i bambini affetti da malattie oncologiche si devono sottoporre.
Progetto: “Animali e Natura” della Associazione di Volontariato Maestrale di Capriolo (BS) che si occupa della gestione del tempo libero delle persone con gravi disabilità.

L’itinerario eno-gastronomico si sviluppa su quattro percorsi a scelta: giallo, blu, verde e rosso, ciascun percorso ha un proprio specifico menù proposto dagli operatori gastronomici e ad ogni piatto viene abbinato un vino.

La scelta del percorso è possibile fino al raggiungimento del tetto massimo di 175 posti ciascuno, arrivando così ad un tetto massimo di 700 posti disponibili.

Come già anticipato, ogni percorso parte dalla Municipio per il ritiro della sacchetta porta calice con il calice e poi si procede per la degustazione delle portate nelle altre quattro ville, seguendo un percorso indicato sul coupon acquistato. Ogni partecipante nel proprio percorso eno gastronomico toccherà tutte le ville, per poi tornare al Municipio per il dessert ed il caffè.
Anche quest’anno l’organizzazione ha scelto di porre attenzione all’ambiente: la scelta è stata di utilizzare solo stoviglie biodegradabili al 100% in modo da potere conferire i rifiuti nell’umido al termine della serata. E’ evidente che ciò permette il massimo contenimento del rifiuto indifferenziato con un bel vantaggio per l’ambiente.

DSC_0443In ogni villa sarà presente un punto di raccolta dei rifiuti, gestito dai volontari, che garantiscono una corretta raccolta differenziata durante tutto lo svolgimento dell’evento.
Vendita dei coupon
L’acquisto on line dei coupon invece, contrariamente a quanto anticipato, quest’anno non sarà attivato per motivi tecnici.

La vendita dei coupon è iniziata da ieri,  lunedì 26 agosto, dalle ore 9.00 presso l’ufficio Istruzione e Cultura del Comune di Erbusco in via Verdi n. 16, negli orari di apertura al pubblico: Lunedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì ore 9.00-12.30 e Giovedì pomeriggio ore 15.00-17.00 e proseguirà fino ad esaurimento dei coupon disponibili. I coupon sono consultabili sul sito ww.erbuscointavola.net.