ROVERETO – 60enne cerca di gettarsi nell’Adige, salvato dai Cc

0

Dopo essere scappato da una clinica di Rovereto, nei giorni scorsi un uomo di 60 anni ha cercato di buttarsi nell’Adige a Borgo Sacco, desistendo al’arrivo dei Carabinieri giunti sul posto dopo essere stati avvertiti da alcuni passanti che hanno assistito alla scena. Quando sono giunte sul posto le forze dell’ordine l’uomo aveva i vestiti bagnati e voleva farla finita. I Carabinieri li hanno fermato e con un’ambulanza è stato portato al Pronto Soccorso di Rovereto per essere poi trasferito all’ospedale Santa Chiara di Trento.