NIARDO – Uno stratosferico montepremi per il Gir de Gnard

0

Soli pochi giorni dopo aver annunciato il ricco pacco gara che i partecipanti avranno in omaggio iscrivendosi al “12° Gir de Gnard”, gli organizzatori tolgono i veli al ricchissimo montepremi, superando quelli delle edizioni precedenti. Procediamo con ordine, come da tradizione verrà assegnato un premio speciale al primo atleta che transiterà sotto lo striscione d’arrivo al termine del tratto di lancio, un Magnum dello strepitoso Brut Franciacorta offerto dal locale Upupa Coffe & Wine Restaurant di Breno, sponsor della manifestazione. Questo serve per infiammare subito la corsa, ma ovviamente i premi più “pesanti” saranno per chi saprà distinguersi sull’impegnativo tracciato di Niardo.

Vediamo i fantastici premi per il podio dalla classifica assoluta sui tre giri:

NiardoIl 1° classificato assoluto riceverà un’apparecchiatura Spirotiger Gi (strumento per l’allenamento respiratorio che negli ultimi anni si sta diffondendo sempre più fra gli sportivi e non, che possiede un valore commerciale di circa €1200,00) offerto da MVM Italia, un partner che ogni anno non fa mancare il proprio supporto alla manifestazione niardese. Il 2° classificato assoluto riceverà un cardiofrequenzimetro POLAR CS500 del valore di 240 € offerto dal negozio Tuttobici di Sergio Ducoli di Pian Borno. Il 3° classificato assoluto verrà premiato con  una sella in carbonio S-Light offerta da Bike Boutique del valore di circa 200€.

Ma i vincitori assoluti anche quest’anno non saranno i soli protagonisti della gara. “Abbiamo deciso di premiare anche i primi tre biker tesserati nelle categorie amatoriali – ci spiegano dal Comitato Organizzatore –  perchè se ci saranno atleti èlite in gara questi non metteranno in ombra quegli atleti che oltre a praticare la loro passione e lavorare fanno tanti sacrifici per arrivare a questi livelli. Ovviamente – precisa Tiziano Bondioni – i premi delle classifiche assolute non saranno cumulabili.”

Ricchissima anche la premiazione di questa seconda classifica:

Al 1° classificato, un partner storico Adamello Ski ci dà la possibilità di mettere in palio un prezioso abbonamento stagionale presso il suo comprensorio, per un valore commerciale di circa €600,00. Il 2° classificato riceverà un cardiofrequenzimetro Polar CS400  offerto dal negozio Tuttobici di Sergio Ducoli di Pian Borno. Il 3° classificato verrà invece premiato con un trittico di prodotti in carbonio (composto da pipa + manubrio + reggisella) offerti dall’azienda veneta Zefiro Italia.

Ma non finisce qui, perché oltre alla classifica assoluta maschile, verrà premiata anche la prima classificata assoluta femminile (sulla gara di 2 giri) con:

Prima classificata: un week end per 2 persone offerto dal Grand Hotel Miramonti di Tonale. Seconda classificata : un cardiofrequenzimetro Polar CS200cad offerto dal negozio Tuttobici di Sergio Ducoli di Pian Borno. Terza classificata: uno smartphone Prestigio(valore al pubblico di circa 100€) offerto dal negozio  G3 Informaticadi Niardo

Oltre a tutto questo non mancheranno poi le classiche premiazioni per le varie categorie amatoriali (maschili e femminili)  e giovanili  fino al 10° oltre alle categorie Open fino al 3°. Premiazioni di categoria che anche quest’anno saranno realizzate con i gustosi cesti di frutta forniti da Savino Frutta con cui verranno omaggiati tutti i vincitori di categoria, i trofei offerti dalla Banca Popolare di Sondrio, i saporiti cesti gastronomici che l’organizzazione ha potuto offrire grazie all’appoggio dell’Amministrazione comunale di Niardo, ai vari Enti coinvolti ed a tutti gli sponsor vicini alla macchina organizzativa. Restano poi i premi tecnici, tanti e di alta qualità. Qualità garantita dai marchi che appoggiando il 12º Gir de Gnard metteranno a disposizione alcune delle loro prestigiose produzioni. Stiamo parlando di brands quali Stac Plastic, Rosti, Northwave, ecc..

Terminiamo con un premio veramente speciale. Verrà premiato il più giovane partecipante che terminerà la gara, con un Trofeo alla Memoria di Andrea e Davide che lo sponsor MO.BI. Motor di Niardo, vuole offrire in ricordo di due angeli ingiustamente scoparsi troppo presto da questo mondo. Ricordiamo infine che al Gir de Gnard quest’anno, oltre all’assegnazione dei punti per il circuito Bresciacup, si assegneranno anche le maglie di Campione Provinciale FCI di MTB.

L’appuntamento è per domani!