ISEO – Fiamme in Santa Maria del Mercato: troppe candele accese

0

Nella Chiesa di Santa Maria del Mercato, ieri, attorno alle 13, troppi lumini accesi hanno provocato il divampare di un incendio al’interno dell’edificio.

Fortunatamente, una famiglia che abita vicino alla chiesa si è resa conto del fumo che usciva dalle finestre ed ha agito subito, in modo da evitare danni maggiori.download

La famiglia Pezzotti, utilizzando un estintore ha impedito alle fiamme di espandersi maggiormente, limitando I danni dell’incendio.

Le troppe candele accese sembrano essere state la causa, la plastica che contiene I lumini si è sciolta, facendo colare la cera che ha causato l’incendio.

Come gni mattina, nella chiesa di S. Maria del Mercato alle 8.30 si svolge la messa e I fedeli acendono molte candele, che sono poi rimaste accese.

Fortunatamente I danni sono contenuti, è stata danneggiata una colonna e un capitello, anneriti a causa del fumo, per il momento la chiesa è chiusa.