SAN FELICE – Premio Fondazione Cominelli per il gioiello contemporaneo

0

Torna a Palazzo Cominelli la raffinata ed elegante esposizione dedicata al gioiello contemporaneo, inteso non solo come ornamento ma come vera e propria opera d’arte, luogo di sperimentazione per nuove idee e nuovi materiali.

1375106102bL’evento, in programma dal 31 agosto al 6 ottobre 2013, vedrà l’esposizione di gioielli realizzati da importanti autori e designer provenienti da tutto il mondo. Il concorso, promosso dalla Fondazione Cominelli e da AGC, rappresenta un’opportunità per gli artisti orafi di esibire i propri lavori e contribuire ad arricchire un settore avanzato dell’economia locale e nazionale. L’esposizione sarà supportata da testi (cartelli esplicativi, didascalie, ecc.) che spiegheranno e contestualizzeranno le opere selezionate nell’ambito culturale di provenienza ed appartenenza. Gli autori saranno presentati attraverso schede con testi scritti da loro stessi per spiegare ed illustrare il proprio lavoro.

La giuria che assegnerà i tre Premi per il gioiello contemporaneo 2013 sarà composta da Michele Cassarino, presidente della Fondazione Cominelli, e da esperti del settore quali: Kadri Malk artista orafa e docente presso l’ Accademia d’Arte Estonia, Ichiro Iino docente presso l’Università delle arti di Tokyo,Yutaka Nagai maestro orafo, Rita Marcangelo curatrice della Collezione Permanente Fondazione Cominelli, Isabella Hund, gallerista, Paolo Bolpagni storico dell’arte e Alessandra Troncana giornalista.

Durante l’esposizione sarà inoltre possibile visitare la Collezione Permanente Fondazione Cominelli per il gioiello contemporaneo, nata nel 2010 e costituita dal lavoro di autori attivi a livello internazionale selezionati da Rita Marcangelo.

L’inaugurazione è fissata per Sabato 31 agosto dalle 18 presso Palazzo Cominelli, in via Padre F. Santabona, 9, a Cisano di San Felice del Benaco. La mostra è visitabile venerdì e sabato: dalle 18.00 alle 21.30; domenica: dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 18.00 alle 21.30. Ingresso libero.