VALCAMONICA – Due incidenti: gravi autisti

0

Nella serata di mercoledì, a distanza di pochi minuti e chilometri, la Valcamonica è stata teatro di due gravi incidenti, molto simili l’uno all’altro per quanto riguarda le dinamiche.

Il primo ha coinvolto un 22enne, che sulla Statale 42 è uscito di strada tra Malonno ed Edolo. Sul posto sono intervenuti i volontari di Berzo demo e i Vigili del Fuoco di Darfo. Il conducente, rimasto ferito, si trova all’ospedale di Esine.

Il secondo incidente si è verificato all’inizio della Val di Canè: una vecchia Fiat Panda è caduta in una scarpata, facendo un volo di una trentina di metri. Sul posto sono intervenuti Vigili del Fuoco del distaccamento di Vezza D’Oglio, poi raggiunti dai colleghi e delle unità Speleo-alpino-fluviale saliti da Brescia per la messa in sicurezza dell’auto, il Soccorso Alpino e l’ambulanza di Edolo. Il conducente, un 34enne in vacanza a Temù, ha riportato numerose ferite ed è stato trasportato all’ospedale di Edolo. Fortunatamente non è in pericolo di vita.