BRESCIA – Scienza e astronomia nella calda estate della provincia

0

Continuano anche nei prossimi giorni le iniziative promosse dall’Unione Astrofili bresciani a Brescia e provincia, gratuite e aperte a tutti. Venerdì 9 agosto alle ore 21, al Castello di Brescia, si terrà una serata di astronomia. La prima parte è dedicata alla proiezione “Arrivano dallo spazio”. Al termine seguiranno le osservazioni con i telescopi della Specola Cidnea. Per altre informazioni c’è il sito internet. Sabato 10 agosto, sul colle San Bernardo di Lumezzane Pieve, l’osservatorio “Serafino Zani” sarà aperto dalle ore 21. Al termine di una breve proiezione sulle stelle cadenti, seguiranno le osservazioni al telescopio di ammassi, nebulose e galassie. Per conoscere dove si trova la specola lumezzanese consultare la pagina.

TelescopioSempre sabato 10 agosto, alle ore 21, la Specola Cidnea “Angelo Ferretti Torricelli” del Castello di Brescia sarà eccezionalmente aperta al pubblico. Le osservazioni a occhio nudo delle stelle cadenti saranno abbinate alle osservazioni telescopiche di stelle doppie e ammassi stellari. Lunedì 12 agosto alle 21 si terrà una serata astronomica alla Rocca di Lonato. La serata è curata dall’Associazione Amici della Fondazione Ugo Da Como in collaborazione con l’osservatorio “Serafino Zani” e l’Unione Astrofili Bresciani. L’ingresso è libero. Alle 20 è prevista la visita guidata alla Casa del Podestà con ingresso ridotto a soli 3 euro, gratuito sotto i 12 anni.

E’ previsto anche un gruppo con guida in lingua inglese. Venerdì 16 agosto alle 21 al Castello di Brescia un’altra serata di astronomia. La prima parte è dedicata alla proiezione “Il cielo estivo”. Al termine seguiranno le osservazioni con i telescopi della Specola Cidnea. Sabato 17 agosto dalle 21 sarà aperto, sul colle San Bernardo di Lumezzane Pieve, l’osservatorio astronomico. Sempre sabato alle 21 ci sarà una serata astronomica all’Orto Botanico di Toscolano Maderno in via Religione. La serata è cura dalla coop. La Ringhiera con l’Osservatorio Serafino Zani e l’Unione Astrofili Bresciani. Il biglietto di ingresso all’Orto Botanico è di 5 euro. Venerdì 23 agosto alle 21 al Castello di Brescia un’altra serata di astronomia.

La prima parte è dedicata alla proiezione “I perché della scienza”. Al termine seguiranno le osservazioni con i telescopi della Specola Cidnea. Sabato 24 agosto, sul colle San Bernardo di Lumezzane Pieve, l’osservatorio astronomico sarà aperto dalle 21. Al termine della proiezione “Siamo sicuri che…”, seguiranno le osservazioni al telescopio. Infine, domenica 25 agosto, dalle 15 alle 17,30 è aperta al pubblico la Specola Cidnea del Castello di Brescia. In particolare i bambini verranno coinvolti in una attività ludica, mentre per i visitatori di ogni età sarà possibile osservare le macchie solari al telescopio. La partecipazione è libera e gratuita.